K-digital è la prima società italiana specializzata esclusivamente sulle figure digitali

Affidabilità e passione

La passione per il mondo digitale, complesso e in forte evoluzione, e la volontà di supportare le aziende che affrontano questa sfida nel comprendere le loro nuove necessità in termini di organizzazione, competenze e formazione, ha spinto un team di esperti di tematiche digitali a creare K-digital, la prima società in Italia focalizzata esclusivamente sulla ricerca e l’assessment di risorse legate alla trasformazione digitale.

Il team, specializzato su competenze digitali, è  focalizzato su :

Industria Manifatturiera 4.0; Business intelligence; Data Analytics; Digital Marketing; E commerce; Digital Start up

Competenza e innovazione

Cloud manufacturing, IoT, advanced human machine interface, augmented reality, sono solo alcune delle nuove tecnologie abilitanti che consentiranno alle imprese di vincere le sfide tecnologiche che attendono la nostra manifattura.

Cognitive solutions, data analytics, business intelligence, applicazioni digitali nel mondo delle utilities, del retail, del pharma, dei servizi finanziari e della P.A. sono conoscenze dalle quali non potremo più prescindere nei prossimi anni.

L’evoluzione del contesto industriale, aziendale e del consumatore e la velocità con cui si sta manifestando rendono indispensabile per le imprese dotarsi di competenze di nuova generazione e di far evolvere velocemente quelle consolidate.

Il nostro team

Classe 1964, economista, non millenials - ahimè - cresciuta alle tematiche digitali grazie alle esperienze dirette prima come manager nei media e poi come imprenditrice e startupper. Fin dall’inizio affianca al ruolo di marketing classico quello legato allo sviluppo in L’Oreal, Unilever, Walt Disney e Gruppo Coin. Con la creazione di una Divisione New Business all’interno del Gruppo Editoriale l’Espresso affronta nel 2006 la complessa sfida del mondo digitale. Nel 2012 da manager diventa imprenditore, fondando PinkUp, start up digitale dedicata alle donne. Dal 2015 Membro di In The Boardroom e Partner di Keystone Executive Search e, dal 2017, Founder e Partner di K-digital.

Mamma di 4 figlie, vuole vivere il loro futuro.

Giusy Cannone è Managing Director presso Fashion Technology Accelerator Milano, acceleratore di business incentrato su start-up innovative nel settore della moda, del retail e del lusso. Durante la sua esperienza lavorativa, ha lavorato per organizzazioni diverse – aziende private, investment network, fondazioni, università – maturando un’esperienza a 360° sul tema dell’innovazione digitale e tecnologica e dell’imprenditorialità innovativa. In particolare è stata Investment Manager presso Italian Angels for Growth, dove ha seguito numerosi investimenti in startup su diverse industry. Precedentemente ha lavorato presso Intesa Sanpaolo nel dipartimento di innovazione. Inoltre ha trascorso diversi mesi negli Stati Uniti lavorando prima come ricercatrice alla Kauffman Foundation, poi presso Mind the Bridge come coordinatrice del programma di incubazione a San Francisco.

Paola Fantini è un’esperta, ricercatrice e analista nell’area del Management e dell’Ingegneria Industriale. La sua area di interesse principale è la trasformazione digitale e tecnologica dell’industria ed il suo impatto sui ruoli e le competenze delle risorse umane. Ha lavorato in numerosi progetti di ricerca internazionali, finanziati dalla Commissione Europea con Horizon 2020 e precedenti programmi. E’ attiva in un gruppo di lavoro che osserva ed analizza il delinearsi di nuovi Jobs & Skills per Industria 4.0.  I risultati preliminari saranno pubblicati nel libro “Advances in Production Management Systems. The path to intelligent, collaborative and sustainable manufacturing” della seier IFIP AICT, di prossima pubblicazione.  Studia l’inserimento e il ruolo delle persone nei sistemi industriali cyber-fisici (CPS), la produzione antropocentrica e sostenibile, le tecnologie abilitanti. E’ autrice di diversi articoli e pubblicazioni. Precedentemente ha lavorato come Direttore Operativo in aziende industriali e come consulente di Direzione e Organizzazione Aziendale. Si è laureata con lode in Ingegneria delle Tecnologie Industriali al Politecnico di Milano nel 1986.

Lavoro da quasi 20 anni nel mondo del digitale ed in questa pagina non troverai molto di più di quanto il mio profilo su Linkedin non racconti.
Sono uno smanettone, un formatore e un cittadino del mondo costantemente affamato di sapere. Mi sono sporcato con tutto quello che fa esperienza: ho fatto e venduto siti per adulti, ho lavorato per portali e web agencies, per centri media e società di dialer, mobile e gambling. Da 10  anni sono a contatto con qualsiasi PMI che venda online e dal 2008, dopo aver scritto un libro al quale ho fatto seguire il secondo, Effetto Digitale, millanto conoscenze di web marketing. Per 7 anni ho inoltre fatto parte del CDA del Consorzio Netcomm. Amo fare consulenza agli imprenditori che approcciano il digitale, mi ritengo un manager specializzato sul digitale con entrambi gli occhi sul P&L e riconosco al volo le persone dotate di talento con cui, tra l’altro, mi piace lavorare perchè hanno sempre 3 caratteristiche che condivido: Passione, Tenacia e Pazienza.  Oggi sono Digital Marketing Strategist di MyBank, società  focalizzata sul business dei pagamenti digitali.

Mentalmente millennial, crede di essere digital native anche se è nata un po' prima del World Wide Web, è early adopter di tutto ciò che le semplifica la vita. Per la tesi di laurea in ingegneria gestionale, conseguita nel 1999, ha progettato e realizzato un Business Game con interfaccia web. Da quel momento non ha più abbandonato lo spirito innovativo e la passione per il digitale. Ha iniziato la carriera in prestigiose società di consulenza manageriale lavorando fra gli altri progetti ad uno dei primi siti di e-commerce e ad uno dei primi marketplace, specializzandosi nel tempo nell’area FMCG e retail. Ha conseguito un MBA al MIT e successivamente è stata manager in importanti multinazionali imprenditoriali italiane, occupandosi per molti anni di organizzazione e business improvement e, più recentemente, di attrarre, gestire e sviluppare i migliori talenti. Ha contribuito ad introdurre anche nelle funzioni HR l’innovazione digitale e gli analytics. Nel tempo libero oltre a fare la mamma, supporta l’azienda di famiglia su temi di marketing digitale e sta progettando una propria startup.

I nostri clienti

Ci piace lavorare con...